fbpx

La degenza degli animali nella Clinica Veterinaria Cinisello

La degenza degli animali nella Clinica Veterinaria Cinisello

Affinché la degenza degli animali nella Clinica Veterinaria Cinisello sia gestita al meglio, vi chiediamo di leggere e di osservare queste semplici indicazioni, che potranno esservi utili nel tempo di permanenza del vostro amico in clinica.

Visite agli animali in degenza

La visita agli animali ricoverati è consentita tutti i giorni dalle ore 11:00 alle 12:00 e dalle 17:00 alle 18:00.

Questa limitazione è necessaria per consentire al personale di occuparsi delle terapie necessarie ai pazienti stessi.

È tuttavia possibile che l’accesso ai ricoveri possa non essere consentito nonostante sia orario di visita, in caso di situazioni particolari (es. pazienti sedati, soggetti facilmente eccitabili, pazienti in terapia intensiva).

Sebbene ci rendiamo conto che la separazione dal vostro animale sia dolorosa e fonte di preoccupazione, vi invitiamo a trattenervi con il vostro animale per un tempo che consenta anche agli altri proprietari di poter usufruire degli orari di visita.

Vi ricordiamo che l’animale è ricoverato perché sta male, per tanto vi invitiamo a mantenere un atteggiamento consono alla situazione.

Il rispetto di queste semplici regole ci aiuterà a restituirvelo il più in fretta possibile.

Informazioni telefoniche

Nell’impossibilità di recarsi in clinica per impegni personali, è possibile richiedere informazioni sulle condizioni degli animali in degenza anche telefonicamente dalle ore 10:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 18:00.

Vi preghiamo, tuttavia, di non moltiplicare le telefonate (ad esempio più familiari che chiamano per avere notizie dello stesso paziente) e di limitare la durata delle chiamate, in modo da consentire anche ad altri proprietari di poter fare lo stesso.

Vi preghiamo anche di capire che non sempre il vostro medico potrà venire di persona al telefono, perché spesso impegnato nell’assistenza al vostro come ad altri animali, e di rivolgervi con fiducia al personale medico/infermieristico e di segreteria che sono presenti in clinica appositamente per facilitare la comunicazione fra voi e il personale medico.

Contatti via E-Mail

È possibile contattare tutti i medici via mail: troverete gli indirizzi personali nella sezione dedicata sul sito.

Il lavoro del veterinario non si svolge alla scrivania: è possibile quindi che i tempi di risposta non siano celeri come vorreste, ma sarà cura del singolo medico non lasciare inevasa alcuna richiesta.

Naturalmente, dati i tempi imprevedibili di lettura e risposta delle email, non avvaletevi unicamente di questo mezzo se avete un problema urgente ma telefonate o recatevi direttamente presso la clinica.

Qualora non trovaste l’indirizzo email del medico potete scrivere a info@clinicaveterinariacinisello.it, sarà cura della segreteria recapitare la vostra email.

Come funziona il ricovero?

Il ricovero viene proposto quando ritenuto necessario dal Medico Veterinario sempre dopo una valutazione clinica completa del paziente.

Nel momento si ritenga necessario il ricovero, il personale provvederà alla stesura di un preventivo per quanto riguarda i costi di degenza, che sono da considerarsi sempre riferiti alla singola giornata; un preventivo di massima contenete le procedure mediche (esami di laboratorio, rx, sedazioni, ecografie, ecc..) che in quel momento sono ritenute necessarie.
E’ bene sapere che il preventivo potrebbe subire delle variazioni durante il decorso della degenza e che ad ogni modifica economica verrete sempre contattati preventivamente in mondo da ottenere o meno il consenso per tali procedure.

La presa in carico del vostro animale per il ricovero avverrà solo al momento dell’accettazione del preventivo, per cui sono richiesti firma e saldo delle prestazioni svolte, comprensive dei primi due giorni di ricovero.

Ogni due giorni verrà aggiornato e richiesto il saldo: ricordiamo che la struttura offre la possibilità di dilazionare il pagamento con varie formule.

Dimissioni

E’ compito esclusivo del Medico Veterinario decidere quando è arrivato il momento di dimettere un paziente.

La dimissione è un aspetto fondamentale perché tutto ciò che è stato fatto durante la degenza in clinica si possa tramutare in un successo. La dimissione non si esaurisce nel semplice riprendere il vostro animale e portarlo a casa, ma è un importante momento di comunicazione col vostro veterinario per comprendere a quali trattamenti è stato sottoposto l’animale e di cosa ancora necessita una volta tornato a casa.

La vostra collaborazione nel periodo successivo alla dimissione è infatti indispensabile per non pregiudicare tutto il lavoro svolto durante il periodo del ricovero, per cui vi preghiamo di prendervi del tempo per ascoltare le indicazioni del medico, non pretendendo di ritirare l’animale senza appuntamento, durante i giorni festivi o gli orari non concordati, o inviando persone minorenni o persone che non si prenderanno in prima persona cura del vostro animale.

Le dimissioni possono essere effettuate solo su appuntamento concordato con il medico curante, dal lunedì al sabato dalle 11:00 alle 13:00 e dalle 16:30 alle 18:30.

Pur comprendendo le oggettive difficoltà che possono rappresentare le cure a casa, vi chiediamo anche di ricordare che la priorità è sempre la salute del paziente, anche qualora fosse impossibile impostare una terapia semplice o gradita al vostro animale.

L’utilizzo corretto di farmaci specifici veterinari (ai sensi del DM 306 del 16/5/01 autorizzazione all’esercizio dell’attività di commercio all’ingrosso di medicinali veterinari) faciliterà il proseguo di guarigione a casa.

Al momento delle dimissioni deve essere obbligatoriamente regolarizzata la parte amministrativa, non verrà rilasciata alcuna cartella clinica fino al saldo (come previsto per legge).

Sarà nostra premura fissare subito gli appuntamenti per i controlli post dimissioni compresi nei costi di ricovero; rimangono escluse eventuali nuove terapie farmacologiche o nuovi esami.