Colpo di calore nel cane: come riconoscerlo e cosa fare

Colpo di calore nel cane: come riconoscerlo e cosa fare

Negli ultimi giorni il caldo si fa sentire e bisogna prestare molta attenzione al colpo di calore che colpisce il cane.

colpo-di-calore-canePerchè viene il colpo di calore?

I nostri amici cani non sudano e riescono ad abbassare la loro temperatura corporea solo attraverso la respirazione. Quando fa caldo, infatti, vedrete il vostro cane respirare con la bocca aperta e più frequentemente.

Se il vostro cane è esposto però a temperature ambientali eccessivamente elevate per un lasso prolungato di tempo (lasciato in auto al sole, attività fisica intensa nelle ore più calde) oppure  non riesce a respirare correttamente a causa di patologie polmonari, patologie cardiache o conformazioni genetiche (ad esempio i brachicefali, cioè Bulldog, Carlini, Boxer, ecc), non è in grado di dissipare il calore come dovrebbe e avviene il colpo di calore.

Cos’è il colpo di calore?

Quando l’animale non riesce più a disperdere il calore, la temperatura corporea continua a salire fino a causare danni cardiocircolatori e cerebrali irreversibili.

Quali sono i segni del colpo di calore?

Un cane in colpo di calore presenta un respiro molto affannoso, agitazione, temperatura corporea molto alta. Nei casi più gravi in pochi minuti può mostrare cianosi (lingua bluastra) e collasso.

Colpo di calore: cosa fare?

Cercare in tutti i modi di rinfrescare l’animale : bagnarlo o immergerlo in acqua fresca, portarlo in un luogo fresco (aria condizionata, ventilatore,ecc.) e recarsi il più presto possibile in clinica!

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le informazioni importanti sulla Clinica Veterinaria Cinisello.