Bocconi avvelenati: cosa fare?

Bocconi avvelenati: cosa fare?

boccone-avvelenato-cosa-fareIl fenomeno dei bocconi avvelenati è tanto odioso quanto purtroppo possibile da riscontrare nelle nostre città. Proprio a Cinisello Balsamo, poche settimane fa, si sono verificati episodi di avvelenamento che hanno coinvolto alcuni cani, che i proprietari portavano come d’abitudine a spasso nei parchi della zona.
Si tratta di comportamenti criminali, pericolosi non soltanto per i pet, ma anche, ad esempio, per i bambini.

I bocconi avvelenati sono delle vere e proprie esche, posizionate da malintenzionati allo scopo di nuocere, e spesso uccidere, gli animali che dovessero trovarle e ingerirle. Topicidi e lumachicidi sono i veleni con cui spesso sono intrisi i bocconi: si tratta di sostanze molto pericolose che lasciano poco scampo ai poveri animali, se non si interviene in tempo.

Come faccio a capire se il mio pet ha ingerito un boccone avvelenato?

I sintomi dell’avvelenamento possono variare molto, in funzione del tipo e della quantità di veleno ingerito, oltre che delle condizioni di salute precedenti dell’animale. Tuttavia, alcuni sintomi riconducibili all’ingestione di un boccone avvelenato sono:

  • tremori alle zampe
  • stanchezza
  • mucose pallide
  • desiderio irrefrenabile di bere
  • battito cardiaco accelerato
  • difficoltà a muoversi

E nei casi più gravi:

  • vomito
  • schiuma alla bocca
  • diarrea
  • convulsioni

Cosa fare in caso di avvelenamento?

La prima cosa da fare se sospettate che il vostro pet sia stato avvelenato è contattare immediatamente il veterinario, spiegando i sintomi in modo più dettagliato possibile. Altrimenti, si può portare direttamente l’animale in ambulatorio, anticipando l’arrivo con una telefonata in cui si descrivono le condizioni del pet.
Cercate sempre di mantenere la calma, e soprattutto di infonderla al vostro amico animale: infatti, l’agitazione può provocare nel pet dei meccanismi biologici che aumentano l’effetto dei veleni.

Per denunciare dei casi di sospetto avvelenamento, o segnalare la presenza di bocconi avvelenati e/o comportamenti sospetti, informate le autorità competenti o in alternativa contattate subito la Clinica Veterinaria Cinisello per ricevere informazioni su come comportarsi.

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere le informazioni importanti sulla Clinica Veterinaria Cinisello.